Wednesday, November 18, 2009

Un computer per ogni Bambino OLPC a Cinisello

La risorsa naturale più preziosa per ogni paese sono i propri bambini. Per uno sviluppo futuro più equo ed equilibrato dobbiamo far leva sulle innate capacità dei bambini di imparare, condividere e creare da soli. Oggi le nuove tecnologie possono rappresentare uno strumento importante per far crescere queste capacita


Il Comune di Cinisello Balsamo e l’Università degli Studi Milano Bicocca invitano i bambini delle scuole di Cinisello Balsamo, gli Educatori e le loro famiglie al seminario-laboratorio:

Un computer per ogni bambino

Domenica 29 Novembre 2009 alle ore 14,30

Villa di Breme Forno - via Martinelli, 23 ingresso da via Diaz - Cinisello Balsamo (Mi)


un pomeriggio dedicato:
 ai bambini con laboratorio, momenti ludici e merenda;
 agli Educatori e alle famiglie per un confronto con gli esperti in tecniche didattiche e comunicazione.


Programma
• Ore 14,30 saluti
Natascia Magnani, Assessora alle Politiche Educative del Comune di Cinisello Balsamo.

• Ore 14,45 introduzione: I nativi digitali e il computer.
Paolo Ferri, Professore Associato di Tecnologie didattiche Teoria e tecniche dei nuovi media Università degli Studi Milano Bicocca•

Ore 15.00 Laboratorio per i bambini con i computer del Progetto OLPC
a cura di Paolo Ferri e Andrea Mangiatori, Dottorando di ricerca - Università Milano Bicocca

• Ore 16.15 presentazione del Progetto OLPC ONE LAPTOP PER CHILD

Susanna Mantovani Pro Rettore università degli Studi Milano Bicocca
Antonio Battro MD, PhD Chief Education Officer Progetto OLPC

Il progetto OLPC ONE LAPTOP PER CHILD è un progetto che ha l’obiettivo di fornire a ogni bambino del mondo, specie a quelli nei paesi in via di sviluppo, l'accesso alla conoscenza e alle moderne forme educative attraverso l’utilizzo di un computer che è stato pensato e progettato per loro.

Testo invito

Il progetto OLPC ONE LAPTOP PER CHILD è un progetto che ha l’obiettivo di fornire a ogni bambino del mondo, specie a quelli nei paesi in via di sviluppo, l'accesso alla conoscenza e alle moderne forme educative attraverso l’utilizzo di un computer che è stato pensato e progettato per essere fruibile dai bambini e per essere disponibile a bassissimi costi di produzione e di acquisto.

Il progetto OLPC, è stato avviato da Nicholas Negroponte dell’MIT media lab di boston , uno dei più prestigiosi centri di ricerca del mondo sulle nuove tecnologie dell’informazione e della comunicazione ed è diventato oggi una organizzazione senza scopo di lucro.

L’Università degli Studi Milano Bicocca e il Comune di Cinisello Balsamo hanno deciso di aderire a questo progetto e, sulla base di una convenzione stipulata dall’Università Milano Bicocca con OLPC, hanno deciso che Villa di Breme Forno divenga la sede dove sviluppare in Italia i progetto OLPC

OLPC
È un progetto educativo, non solo un semplice portatile.”
Nicholas Negroponte

2 comments:

Marco F. said...

Segnalo un mio articolo su come l'OLPC viene usato in Nepal

Buon lavoro,

Marco Fioretti

Anonymous said...

Bonjour, paolomferri.blogspot.com!
[url=http://cialisycin.pun.pl/ ]Acheter du cialis online[/url] [url=http://viagrappro.pun.pl/ ]Acheter viagra en ligne[/url] [url=http://cialistyli.pun.pl/ ] cialis [/url] [url=http://viagrantor.pun.pl/ ]Achat viagra en ligne[/url] [url=http://cialisesse.pun.pl/ ] cialis en ligne[/url] [url=http://viagrailli.pun.pl/ ]Acheter viagra en ligne[/url]